Translate

sabato 16 dicembre 2017

PASSO INSTABILE



Architetture anomale

marcano

il passo instabile

nel calpestìo fragile d’un sofisma

ove detriti

ampliano il rumore del pensiero

Lievi dissolvenze

sconfinano

il valico della memoria

riportando il senno

sull’equilibrio imbellettato


@Silvia De Angelis novembre 2016

lunedì 11 dicembre 2017

I N T E N T I


 In un tempo di sogni bendati

respiro un’antica percezione

di me stessa

giacente

sulle trasparenze d’invisibile inconscio

L’intarsio del profilo

sorseggia

tra il presente e il remoto

soffermandosi

su un’accentuata emotività

che perfora l’aria

di corallosi intenti
@Silvia De Angelis 2017

lunedì 4 dicembre 2017

SCELTA DELL'INTERLOCUTORE



Stona il refuso
inciampando
sul discorso calibrato
come il dialogare di vita
con chi dell’assenza fa virtù
In quel frangente
s’allunga il fiato
solo con gli eletti
alla conversazione
che non siano silenzioso spettro
ma lascino
sensibili impronte
sulla mossa degli zigomi
non decaduti per l’abbandono
@Silvia De Angelis 2017


sabato 4 novembre 2017

IN SORDINA


 In passi brevi d’alchimista

sprigiono

in sordina

una pozione raddolcita

Sfata

un’opaca staticità nel cammino

boicottato dalla tempra del sole

E nell’assoluzione

di un idea raggiante

riprendo il talento

disperso

nel trepidare d’un’inconsistenza

volta nell’oceano d’occhi

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati maggio 2016