Translate

martedì 13 marzo 2018

IL SASSOFONO


Mi cattura
dapprima
e carezza il mio senno poi
il suono triste e stordito
d’un labile sassofono
Sembra marcare
il segno d’una caduta
con la cicatrice scura
inabile a gioire
Ridisegna lo stesso dolore
e l’infelicità d’un tralcio misero
a perdere ogni speme d’uva
@Silvia De Angelis2017

13 commenti:

  1. Luisa Alessandri La bellezza che infonde questa poesia è nella ricercatezza lessicale che soltanto chi conosce l'Arte poetica se lo può permettere. C'è dolore nei versi e anche silenzio per mascherare l'infelicità. Che bella cara Poetessa. Un sogno di pura Poesia. 💟🌺💥

    RispondiElimina
  2. Hola Silvia.. Triste canción de despedida..
    Un abrazo.

    RispondiElimina
  3. Bruno Amore hanno un timbro somesso, quasi dolorante

    RispondiElimina
  4. Dolientes y sentidos versos… Bellos, aun en su tristeza…

    Un placer leerte, querida amiga.

    Bsoss enormes, y feliz día.

    RispondiElimina
  5. Un suono di sassofono che come una nenia rimarca momenti di tristezza accentuandoli come fa una bella cornice con una foto. Versi originali che ho molto gradito. Complimenti Silvia, buon pomeriggio!❤️

    RispondiElimina
  6. Semplicità nei primi versi per raggiungere l’apice di qualcosa che poi si lascerà andare in quella sofferenza ormai priva di ogni desiderio che disegna un quadro dove immergersi onde poter vedere in un colpo solo quella distesa capace di addolcire la vita anche solo con lo sguardo.

    RispondiElimina
  7. Pino Tota come sempre incantato dai tuoi versi...

    RispondiElimina
  8. Renato Fedi adoro il sax, il suo canto è canto d'anima

    Paola Romani fantastica ....

    RispondiElimina
  9. Tudo aqui é muito bonito
    As imagens, a tua escrita.
    Belíssimo trabalho você
    faz, querida.

    Beijos.

    silvioafonso



    .

    RispondiElimina
  10. La melodía está en tus versos, un deleite disfrutar de tu poesía, amiga mía.

    Besos enormes y feliz noche.

    RispondiElimina
  11. Sara Cristofori adoro il sassofono, e tu lo hai amplificato...

    Rosa Santinelli molto particolare e profonda lirica, complimenti, stati d'animo associati a suoni per rendere meglio l'idea...ciao baci buona giornata.))

    RispondiElimina








  12. Bonjour ou Bonsoir mes amies , amis

    J'aime venir parfumer ton joli blog
    Avec un parfum qui vient du cœur
    Mon plus beau parfum de l'amitié
    Pour embellir notre vie
    Rien de tel que des amies et amis
    Ce parfum qui fait mon bonheur
    Je te l'offre avec mon coeur
    En te souhaitant une excellente journée ou soirée

    Avec un champ de Roses parfumés

    https://s18.postimg.org/vv91pto9l/parfum_de_roses.png







    Gros Bisous

    Bernard












    RispondiElimina
  13. L'avvolgente malinconia del sassofono esalta quella nota triste che a volte si acutizza nella nostra nostra interiorità...noi poveri tralci destinati a rinsecchire dopo avere donato dolcezze. bellissima!

    RispondiElimina