Translate

domenica 17 maggio 2015

ASCOLTO DEL GIORNO



Nei pensieri sedati
si pongono
 alla ribalta
 retrovie disallineate
intinte in fili d’erba sghembi
mossi controvento
Si fan forti allora
remote dimenticanze
rimesse a nuovo
dal respiro consono di memoria vissuta
Si rimestano
giudizi riposti  nell’angolo buio
nel timore di loro gridi assordanti
ricreati a forza
 nell'andatura d'ascolto del giorno

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati dicembre 2014

7 commenti:

  1. Rosa Santinelli ciao silvia, bellissima lirica, una profonda analisi dei pensieri che emergono di giorno in giorno, prendiamo in considerazione quelli che ci sembrano piu' idonei al nostro umore, penso, ciao grazie baci rosa buona domenica:)

    Rosa Maria Giorgio Stupendi versi molto sentiti buona domenica

    Livia Fedele Bellissima!

    RispondiElimina
  2. Agnese Giallongo Molto bella elegante profondamente meravigliosa Silvia

    Silvia De Angelis Grazie a tutti, buona domenica

    Grazia Denaro Tornano alla mente antichi ricordi che risvegliano la mente su antico vissuto che non ha dato gioia, allora meglio riporli in angolini reconditi e pensare al presente più consono alla serenità dell'animo. Splendidi versi che arrivano con immagini chiare al lettore. Lirica apprezzata. Il mio plauso. Buona domenica ed un abbraccio mia cara poetessa Silvia. Sei sempre Super! ·

    RispondiElimina
  3. Marta Molinelli Molto bella Silvia !

    Anna Maria Scamarda Bellissima! Come tutte le tue. Buona domenica cara

    RispondiElimina
  4. Un contenere le immagini, le emozioni e la bellezza del ricordo nel presente. Un estatico coinvolgimento nell'assenza che sa colmare le distanze e supera la condizione del vuoto e dell'incolmabile bisogno. Parole ed icone del vissuto, come simbiosi perfetta, conducono il lettore all'identificazione con l'io narrante e poetante...
    Veramente bella Silvia...un caro saluto...

    RispondiElimina
  5. Marilena Borioni: Stupenda!

    RispondiElimina
  6. Quando si parla o si pensa al passato, sempre i brividi hanno il sopravvento – un desiderio ripercorrere i giorni che non si affievolirà mai. Berta Biagini

    RispondiElimina
  7. Pensieri profondi di memoria vissuta!
    Buona serata da Beatris

    RispondiElimina