Translate

sabato 10 gennaio 2015

RECITANTI

 E' un afflato di grecale inaspettato
fatiscente e silenzioso
a trascinare via
crinali d'un vociare
 sibilante vicino al cuore
in quell'intercapedine d'attimi avvolgenti

Lentamente si disperdono nel vuoto
 frasi vibranti
si rendono fugaci in bagliori d'occhi
Soffondono incertezza
 nel frastuono della notte
e granelli mormoranti
 in un titillare di luna
fino a sparire
 nella dimensione incontaminata
d'un palcoscenico infinito
ove i recitanti nelle dita
 fanno morire le parole
Silvia De Angelis tutti i diritti riservati novembre 2011

4 commenti:

  1. Agnese Giallongo Una bellissima lirica stupenda buon giorno mia cara Poetessa

    Fidia Quaranta siamo tutti recitanti su questo palcoscenico...bella Silvia...buona giornata

    RispondiElimina
  2. Silvia De Angelis Grazie infinite, buon sabato a tutti

    Francesca Oranginella recitanti che vivono la vita ... Buongiorno Silvia
    i recitanti, bella Silvia

    Marilena Borioni troppo bellaaaaaaaa

    Daniela Di Francesco Buongiorno Silvia
    e
    Giuliana Paleotti Che bella!!!
    Già, la vita un palco ....
    Buon giorno poetessa

    Grazia Denaro Molto spesso la vita è un palcoscenico che ospita recitanti. Bei versi, brava Silvia!

    RispondiElimina
  3. Siamo formichine che non ci vergognamo di niente, chi più chi meno, lascia il segno su questa terra. Berta Biagini

    RispondiElimina
  4. Carol Giuliocesare Sensazionale atmosfera di uno scrivere unico, come tu sola sai fare, buona serata, Silvia!!

    RispondiElimina