Translate

venerdì 12 dicembre 2014

SONORITA' NELLA BRUMA


Suggestiona quel torpore ovattato e avvolgente di bruma…
sembra coagulare ascolti allusivi indefiniti
dispersi in sillabe confuse fuori tempo
Si sofferma la coscienza su strati d’emotività
delineanti sagome di vissuto sbiadito
trafitto tra le nubi
Rincorrono supremazie di luna inascoltata
nel suo karma d’amore melanconico e incompreso
mentre si disperde in un salto artificioso
marcato dalla sonorità d’un cupo silenzio

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati gennaio 2012

8 commenti:

  1. Si respira una bella atmosfera che intriga.
    un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Paolo Morganti Tutto molto bello, la poesia coinvolge, e la foto è bellissima, ciao e buongiorno

    Marta Molinelli Buongiorno Silvia vers molto belli

    Agnese Giallongo Meravigliosa Silvia la tua poesia coinvolgente

    Gabriella Afa Silvia buongiorno. Versi intensi e coinvolgenti.

    Rosa Maria Giorgio Meravigliosi versi coinvolgenti

    Silvia De Angelis Grazie a tutti, buongiorno

    Rosa Santinelli ciao Silvia suggestiva descrizione onomatopeica della situazione, complimenti, molto reale la sonorita' interiore che scaturisce dal silenzio, come una contrapposizione , spesso i silenzi fanno riaffiorare momenti e situazioni volutamente o inconsciamente dimenticate o piacevoli da rivivere,tutto cio' che abbiamo nell'anima d'emozionale, ciao grazie baci rosa, buona giornata.)

    RispondiElimina
  3. Leggerti è vera emozione!
    Un abbraccio da Beatris

    RispondiElimina
  4. Paola Romani Buongiorno Silvia , riesce a trasmettere e disperdere ogni pensiero poerico,bellissima ...

    Marica Corleto Molto bella

    Fidia Quaranta stupenda immagine di un paesaggio fantastico e quasi irreale..bella

    Grazia Denaro Versi molto belli nella descrizione di qualcosa d'irreale che tocca la coscienza emozionandola, ciao Silvia!

    Iole Testa Complimenti! Bellissima!

    RispondiElimina
  5. Marilena Borioni poesia e immagine straordinarie.. grazie .. complimenti..

    Maria Sordello molto bellaaaaaa

    RispondiElimina
  6. Un intricato labirinto nel quale perdersi senza perdere di vista quello che nel cuore ancora batte seppur ormai lontano, ma che non riusciamo a dimenticare. Berta Biagini

    RispondiElimina
  7. Carol Giuliocesare Profonda, intensa, emozionante ... Complimenti!!

    RispondiElimina
  8. Sillabe confuse nella nebbia dei sentimenti, dove l' istinto prevale su ogni considerazione.,.come sempre profonda e affascinante la tua poesia! Bravissima.
    Rosanna g

    RispondiElimina