Translate

mercoledì 10 settembre 2014

LA CAPRIOLA


                                           

E nella prosopopea

d’un fare che si barrica

tra fessure ambigue

ti muovi come più ti si confà

recitando

scene tinteggiate

d’assaggi falsi

S’accelerano respiri

in quel tuo intrigo

ove mi sollazzo

annodando un ruolo compiaciuto

nella capriola che mi veda

interprete

d’un saggio d’abilità e simulazione

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati giugno 2014

16 commenti:

  1. Coinvolgente con un sorriso, buona giornata, poeta
    Sara Cristofori

    RispondiElimina
  2. Intriganti i tuoi versi, buongiorno Silvia
    Marta Giaccaglia

    RispondiElimina
  3. Intrigante il tuo speciale e diverso scrivere....Un bacio Silvia
    Dany Blasi

    RispondiElimina
  4. Ciao Silvia, bellissima,molto elaborata e accattivante nel descrivere questi giochi e
    adattamenti a situazioni tra realtà e fantasi, complimenti, buona giornata Rosa
    Rosa Santinelli

    RispondiElimina
  5. Impertinente questa penna che si giostra nel mondo fantastico, creando versi stupendi e quello che quotidianamente chiamiamo realtà. Sei meravigliosa poetessa Silvia

    RispondiElimina
  6. La vita è tutta una capriola nella quale ti destreggi molto bene, specie con la penna
    Enio Orsuni

    RispondiElimina
  7. Tanta originalità poetica nel mettere in risalto situazioni della realtà quotidiana
    Saluti, Marco

    RispondiElimina
  8. Ringrazio tutti dei graditi commenti ed auguro una bella sera, silvia

    RispondiElimina
  9. Ogni giorno mi meravigliano le tue singolari doti di Poetessa. Sai creare versi unici e bellissimi!
    Ester Mastroianni

    RispondiElimina
  10. Letta con piacere
    Renato Fedi

    RispondiElimina
  11. Meravigliosa....
    Fany D'Oronzio

    RispondiElimina
  12. Sensualmente accattivante.
    Eros delicato.
    Non è mai banale la tua poesia.
    Ciao Silvia.

    RispondiElimina
  13. Un poetare raffinato ed intrigante che sa leggere nelle pieghe dell'animo.Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Un sensualità che intriga e piacevolmente coinvolge...letta con vero piacere. Buon pomeriggio, un abbraccio Stefania

    RispondiElimina
  15. Dice che in amore tutto è permesso – diamoci quindi una mossa, senza intralciare con veri tabù quanto più ci possa far piacere. Berta Biagini

    RispondiElimina
  16. Ah, Silvia, quel "ruolo compiaciuto....." è veramente rivelatore!
    Bene, ciao poeticamente "abile simulatrice".

    P.S. Qui forse c'è un refuso: "in quel tuo quell’intrigo".

    RispondiElimina