Translate

domenica 15 giugno 2014

TORNA LO SCREZIO

                                                           


Assurge

lo screzio più dotato della vita

a esaltazione costante del pensiero

dedito voler smorzare

quei sapori prelibati

sul palato

Nell’enfasi di quei misfatti rievocati

che accentuano

passi sciolti su turchino d’orizzonte

lascia trapelare

la mente

la farsa d’un pulviscolo permanente

senza adulazione

d’un gioco di mosse di focoso girasole



Silvia De Angelis tutti i diritti riservati maggio 2014

16 commenti:

  1. Sempre temi originali nel tuo scrivere.
    Saluti,Marco

    RispondiElimina
  2. Di estrema percezione espressiva dove l'autrice riesce a catturare ogni forma di pensiero per tramutarla in pura poesia. Bellissima è dir poco! Bravissima :)

    RispondiElimina
  3. Meravigliosi i tuoi versi, sono pensieri che emozionano!
    L'immagine splende nel cuore!
    Ti abbraccio, buona domenica da Beatris

    RispondiElimina
  4. Stupenda in versi molto sentiti
    Rosa Maria Giorgio

    RispondiElimina
  5. Bellissima Silvia buona domenica
    Marta Giaccaglia

    RispondiElimina
  6. Mi piace leggerti sei tanto brava Silvia buon giorno
    Agnese Giallongo

    RispondiElimina
  7. Eccezionale Silvia, buona domenica
    Fidia Quaranta

    RispondiElimina
  8. Ciao Silvia, sempre molto profonde ed elaborate le tue poesie, complimenti , buona domenica rosa

    RispondiElimina
  9. Entrare nel segreto dei tuoi bellissimi versi è davvero un bel percepire!!! Brava cara poetessa Silvia! Buona domenica
    Ester Mastroianni

    RispondiElimina
  10. Bellissima come sempre!
    Angela Merletti

    RispondiElimina
  11. Bella Silvia ..buona domenica .
    Annarita Gambelli

    RispondiElimina
  12. Grazie a tutti delle gradite osservazioni, buon proseguimento di domenica piovosa, silvia

    RispondiElimina
  13. Ci sono screzi e screzi, quelli di portata maggiore colpiscono come pugni allo stomaco ed è difficile che si possano assimilare senza lasciare tracce fortemente negative. Magnifici versi, pregni di preziose metafore che impreziosiscono la lirica. Buona domenica cara Silvia ed un abbraccio!
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
  14. Resistere a quello che la vita ci pone è operazione assai difficile – un intricato labirinto ove piccoli screzi assumono un valore talmente forte da farci dubitare se effettivamente siamo in grado di reggere a tutto ciò. Berta Biagini

    RispondiElimina
  15. Anche se non ci sei, ci sei sempre con il suo sorriso. Grazie di cuore Silvia
    il mio abbraccio forte
    Maurizio

    RispondiElimina
  16. I contrasti della vita esaltano la coscienza dell’animo nel profondo, sono pronti a distruggere ciò che di dolce s’assapora nel percorso esistenziale. Nel trovarsi in questa condizione la mente con affanno cerca di allontanare nel gioco di energetiche mosse quel pulviscolo permanente che stanzia in ognuno di noi. Un bel pensiero filosofico si trasforma in poesia con un verseggiare di una creatura ultrasensibile . Molto piaciuta, è un rincorrere il fiume nella lettura.

    RispondiElimina