Translate

lunedì 23 dicembre 2013

DI ROSSI E DI VERDE

                                                

Ingrandisce il suo spessore
strenna coloratissima
mentre silenziosa si posa
nell'intercapedine d'anima
ove desideri d'amore
s'intersecano in un crescendo
di rossi e di verde
ch'inebriano porcellanati
Natali d'infanzia
d'effimero incenso...

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati dicembre 2010

6 commenti:

  1. ciao Silvia, bellissima poesia nostalgica natalizia, si cerca di ricreare l'atmosfera di un tempo ogni anno a Natale, ma i ricordi e la nostalgia hanno sempre il sopravvento, ciao grazie complimenti, buone feste.) baci rosa

    RispondiElimina
  2. Si posa con delicatezza e con dolcezza il ricordo dei Natali della giovinezza e ciò accarezza il cuore, inondandoci l'anima d'un fascino che mai adombrerà quei ricordi
    immortali. Affascinante e commovente lirica scritta in un giorno appropriato. Versi stupendi che leggendoli rimangono nell'anima cara Silvia felice Natale!
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
  3. I colori predominanti del Natale, in poesia
    Saluti, Marco

    RispondiElimina
  4. Grazie infinite a tutti dei bei commenti, buona vigilia di Natale, silvia

    RispondiElimina
  5. Ciao Silvia,
    complimenti per i versi d'atmosfera e auguri di Buon Natale.

    RispondiElimina
  6. Versi che riportano con nostalgia ad un Natale lontano...con dolcezza accarezzano il cuore..Tantissime belle cose...Silvia, a te e famiglia...Buon Natale, un abbraccio, Stefania

    RispondiElimina