Translate

sabato 15 giugno 2013

CAREZZE DEL DOMANI

                                   
                              

E’ la sensitività della tua voce
che si rivolge a me diversamente
coinvolgendo la parte
più fragile del mio sé
che serbo in fondo all’anima
per la caducità
del suo mistero nella notte
Si rigenera quella parte di me
per poi espandersi nel desiderio
d’un amore che accade
e narra d’un’ebbrezza viola
nel concavo concedersi
estenuando gli impulsi della mente
nell'abbandono
dietro le spalle ammorbidite
da un forse di carezze del domani

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati marzo 2013



12 commenti:

  1. E' meraviglioso il suo istinto sul mio respiro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, cara Simonetta, delle gradite osservazioni, buon sabato e un abbraccio, silvia

      Elimina
  2. Un trasporto d'amore che accarezza attimi del domani
    Poesia molto bella, Marco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Marco, per le gradite osservazioni. Buon sabato e un saluto silvia

      Elimina
  3. Ciao Silvia, complimenti per i premi.))
    in amore non ci sono certezze, amiamo pur sempre con un pizzico di paura di perdere quello che abbiamo conquistato, ci piace pensare che il rapporto vada oltre la passione momentanea, accompagnandoci dolcemente durante l'arco della nostra vita, ciao molto bella, bravissima,buon fine settimana baci rosa.))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido a pieno i tuoi pensieri cara Rosa, ma il tempo influisce, in modo assai determinato, su tutti i rapporti, in genere...
      Grazie di esserci, vivi un solare fine settimana, un abbraccissimo, silvia

      Elimina
  4. Senza fiato si arriva sino alla fine – non cessa Silvia di farci sorprese e che sorprese! Berta Biagini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, cara Berta, di esserci, con entusiasmanti parole che mi riguardano...
      Buon sabato sera e un abbraccio, silvia

      Elimina
  5. Un'ebbrezza viola...sempre intrise di una profonda analisi psicologica non comune, le tue intriganti liriche! Un premio più che meritato, dovuto alla tua bravura! Applausi e buona Domenica, Silvia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite Rosanna delle appaganti parole, che sempre usi nei miei confronti...buona domenica e un abbraccissimo, silvia

      Elimina
  6. Mi lascia senza parole questa tua lirica che, una volta letta, ti rimane a vibrare intensamente dentro. Complimenti per il premio... meritatissimo!

    RispondiElimina
  7. Grazie, cara Loretta, delle belle parole...vivi un giorno bellissimo, un abbraccio, silvia

    RispondiElimina