Translate

giovedì 2 maggio 2013

LEVITA' D'INGANNO

                          


Occhi translucidi
velati
da  levità d’inganno
lasciano trapelare
grige fatalità
d’un andare scontroso
Si modellano
sulle linee del corpo
quelle fragilità emotive
rincorrenti disfatte
e mancate inclinazioni
nella schiera d’un sogno
che sa ammutolire
per gli scenari ostili
S'appesantisce la mobilità
della palpebra
frenata  nel  suo tentativo
di catturare
sensibili mappe d’infinito

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati aprile 2013

12 commenti:

  1. Stati d'animo di tristezza e incertezza, molto ben descritti nella tua poesia di oggi...
    Un abbraccio, Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie delle tue gradite osservazioni, Laura, buona giornata e un sorriso, silvia

      Elimina
  2. E' fra la veglia e il sonno che la fragilità dell'io latente porta alla luce e palesa le paure insite nell'anima scevra d'un sogno importante che possa contrastare l'ostilità accumulata lungamente nel cammino della vita.
    Per fortuna che le braccia di morfeo accolgono e pacificano queste confuse fantasie che si basano su pensieri vasti, confusi e dipersivi.
    Il benedetto sonno rigenera l'anima e la pacifica.
    Una bellissima riflessione in cui a volte mi ritrovo, complimenti per questo interessantissimo post, cara Silvia, super brava come sempre. Ti auguro, una giornata splendente all'insegna della serenita e t'invio un caro abbraccio.
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assai attinente, al senso della lirica, il tuo bel commento di oggi Grazia, come sempre approfondito, nelle sfaccettature messe in rilievo dai versi.
      Tante cose belle per te e un sorriso, silvia

      Elimina
  3. Pensieri oscuri, nella sera, che palpitano in fondo all'anima.
    Ho molto apprezzato i tuoi versi.Un saluto, Marco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del gradito commento, Marco, buona giornata e un saluto, silvia

      Elimina
  4. Mi piace il tuo poetare,esso riesce a suscitare emozioni nel lettore.
    Stati d'animo che l'Io porta alla luce.
    Buon pomeriggio
    Rakel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Rakel, per quanto mi dici nel tuo bel commento, graditissimo!
      Buon pomeriggio e un caro saluto, silvia

      Elimina
  5. un'intensita' che tocca gli archi dell'universo ... complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero bellissimo il tuo commento. Grazie di cuore, Simonetta, un abbraccio, silvia

      Elimina
  6. Bella poesia, mi è piaciuta molto. La chiusa poi, è semplicemente stupenda. E' sempre un piacere leggerti. A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felicissima di leggere le tue osseervazioni a questo scrivere introspettivo. Vivi un bel giorno colorato, un sorriso per te, silvia

      Elimina