Translate

domenica 11 febbraio 2018

OMBRE DEL PENSIERO

Rimbalzano
remote sciarade
legandosi
alla linea dell’oggi
Si fa nitida
allora
l’interfaccia
del vissuto
spesso celata
in sorsi d’ombre recondite
Sono svelate
da una mossa usuale
che accenda
il nesso sfocato d’un’alba nebbiosa
in bilico
talvolta
sull’equilibrio del pensiero
@Silvia De Angelis 2017

10 commenti:

  1. Ciao Silvia .. C'è sempre tempo per le nebbie di cancellare il panorama delle nostre vite ..
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Un placer leerte, Silvia, entre sombras y encendidos amaneceres.

    Besos enormes.

    RispondiElimina
  3. Rosa Maria Giorgio Stupenda con un portare elegante ciao poetessa

    Rosa Santinelli bellissimi pensieri complimenti,sempre molto arguti e reali, ci si barcameno tra passato e presente cercando di conciliare le cose e andare avanti, ciao buona settimana baci.)

    RispondiElimina
  4. Agnese Giallongo Molto bella la tua lirica cara Poetessa buon giorno Silvia

    RispondiElimina
  5. Antichi enigmi mai del tutto svelati, ritornano nel pensiero gettando ombre sul passato, ma il presente, per fortuna, appare più nitido e riesce a donare tranquillità all'anima. Bellissimi versi, complimenti carissima, felice sera!����

    RispondiElimina
  6. Luisa Alessandri Spesso nella mente e nel Cuore il passato ci invia momenti da ricordare sia nella gioia che nel dolore. Ma dobbiamo anche fare confronti col presente, certamente è da valutare per riunire ciò che fu e ciò che propone il presente. Sempre belle le tue Poesie con quel tocco reale. Grazie Silvia. 💟🌷💐

    Anna Maria Scamarda Che bella!... Buona serata cara 💗

    RispondiElimina
  7. Y entre luces y sombras es nuestro deambular en este viaje de la vida…

    Bello y sentido, mi querida amiga.
    Un placer…

    Bsoss y abrazos enormes, y feliz semana 😘

    RispondiElimina
  8. Stefania Hippel Versi di una raffinatezza. La tua!

    Marta Giaccaglia Sempre emozionante leggerti ⚘

    RispondiElimina
  9. Mi viene in mente la poesia del Carducci “La nebbia agli irti colli piovigginando sale…” – è proprio vero, nel corso della vita sempre si ripetono attimi che spesso non sappiamo nemmeno valutare, ma basta poco – appena la nebbia si dirada – che tutto appare nel suo splendore, anche se a volte alcune cose sarebbe bene poterle dimenticare.

    RispondiElimina
  10. Entre luces y sombras, nos envolvemos con este tan bello poema.

    Besos Silvia.

    RispondiElimina