Translate

giovedì 16 marzo 2017

SCIVOLATO



Convinta
ho dato ascolto
da stagioni lontane
alla gelida manfrina
imbellettata di vero
Spolettava sul tuo riflesso
di sillabe interposte
Ora che so altro
mi perdo in quel non senso
labile assai
nella coltre ambigua
d’un messaggio impudente
erroneo
 come un sol
scivolato dal pentagramma

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati giugno 2016

6 commenti:

  1. Credere per lungo tempo a sirene che incantano e attraggono cantando, per rendersi conto, ,che è un falso canto e che, presto, disvelerò le sue grosse stonature. Versi ricamati in ghirigori di poesia, molto piaciuti. Un caro saluto Silvia!

    RispondiElimina
  2. Pino Tota un sol scivolato dal pentagramma...fantasia e lessico meravigliosi!!

    Paola Romani manfrina imbellettata ,fantastica..

    RispondiElimina
  3. Rosa Santinelli stupendi pensieri sempre molto accattivanti e profondi,bravissima, con il tempo cambiano le priorita si da importanza a cose diverse , piu' importanti, l'esperienza insegna...ciao grazie buona giornata baci.))

    Luisa Alessandri Ma spesso nella vita ci sono individui che riescono a incantare con i loro modi per adulare con note celestiali, persone che ci credono ma sono soltanto stonature che poi, si perdono nell'infinito. Bravura come sempre.

    RispondiElimina
  4. Ciao Silvia un buon fine settimana e complimenti per la tua prosa. Un abbraccio Angelo.

    RispondiElimina
  5. Marta Molinelli Bellissima Silvia

    RispondiElimina
  6. Agnese Giallongo Molto bella complimenti 💕

    Paola Romani leggerti è ricrearsi con la poesia ,Brava!!

    RispondiElimina