Translate

martedì 21 febbraio 2017

UN FILO DI BONACCIA


Sempre più
si dirada
quel filo di bonaccia
fattosi sottile assai
privato d’assiduo ventilare
nel giusto senso
Un imprendibile letargo
placa
l’emozione taciuta a poco a poco
nel silenzio d’una certezza evanescente
sopita
dal cambio d’equinozio
ormai privo di vento

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati giugno 2016

6 commenti:

  1. Un vivere in una stasi di sentimenti che portano a condurre una vita amorfa, senza sussulti d'anima. Versi belli ed incisivi che ho molto apprezzato. Vivi una bella giornata Silvia!

    RispondiElimina
  2. Rosa Santinelli splendidi pensieri e metafore , complimenti, profonda analisi di uno stato d'animo statico senza imput che si adagia man mano alle circostanze della vita , senza infamia e senza lode. ciao grazie buona giornata baci

    RispondiElimina
  3. D'infinita eleganza i tuoi versi, colmi di notevoli sensazioni
    Un caro saluto, Eleonora

    RispondiElimina
  4. Paola Romani versi che fanno riflettere ..brava sempre ..

    RispondiElimina
  5. Molto..."sensoriale ". Sempre affascinanti i tuoi versi Silvia.
    A presto.

    RispondiElimina
  6. Sempre perspicace nelle tue analisi, cara Silvia. Versi e video di forte impatto, bello lasciarsi coinvolgere dalle parole...le immagini..e la musica. Brava!
    Buona serata, Stefania

    RispondiElimina