Translate

martedì 1 novembre 2016

ANGELI CARI



Langue un sibilo di vento
su velata mestizia
calpestata dal frinire d’un’eco lontana
Sul talamo onirico
del “non più essere”
faville sfocate evocano
la reminiscenza d’una stella
nel suo vagito rivolto al cielo
per un gemito che non muoia

@Silvia De Angelis novembre 2016

14 commenti:

  1. Un ricordo che fuoriesce dall'anima, seppur con mestizia e nel ripianto di chi ci ha lasciato, ma occupa sempre il nostro cuore ed i nostri pensieri. Bellissimi versi
    in occasione della commemorazione dei nostri cari defunti. Un abbraccio e serena giornata cara Silvia, Grazia

    RispondiElimina
  2. Agnese Giallongo È bellissima
    nella sua tristezza, elegantemente descritta, sono senza parole Silvia buon 1 novembre

    RispondiElimina
  3. Pino Tota Un bellissimo esempio di poesia onirica...stupenda.

    RispondiElimina
  4. Bruno Amore Musica in parole.

    RispondiElimina
  5. Luisa Alessandri Una Poesia che deve toccare i nostri Cuori, scritta davvero con una eleganza particolare nel lessico e nella forma. Quegli Angeli saranno stati ad "ascoltare" i versi delicati e commoventi. Poesia cara Poetessa che mi ha donato commozione. Sei stupenda

    RispondiElimina
  6. Rosa Santinelli stupendi pensieri molto dolci e toccanti per queste giornate all'insegna dei ricordi dei nostri cari, grazie bellissima, buona giornata baci

    RispondiElimina
  7. Maria Rosa Cugudda Profonda lirica, espressa in elegante forma. Particolarmente sentita! un abbraccio, poetessa.

    RispondiElimina
  8. Paola Romani profondamente bella...

    Marta Giaccaglia Stupenda buon pomeriggio Silvia

    RispondiElimina
  9. Simonetta Simoncini un delicato composto

    RispondiElimina
  10. Loretta Citarei Rosa Blu i ricordi e la melanconia che seco portano,bella poesia

    RispondiElimina
  11. Anna Rita Gambelli Veramente bella

    RispondiElimina
  12. Marta Molinelli Bella!!

    Nadia Natalina Mazzocco Bella e commovente. Un caro abbraccio

    RispondiElimina
  13. Un dolce valzer di tristezza che rende il momento ancor più impressionante – amore che non muore per chi sempre alberga nel cuore.

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia!
    Un abbraccio da Beatris

    RispondiElimina