Translate

lunedì 10 ottobre 2016

GESTUALITA' SCONFINATE



Ammiccano
con insistenza
oltraggi
di sconcertante gelosia
nell’abbaino d’immaginoso
Tessono
simbolici scenari
di passione coagulata
a un capogiro di sensi
Inutili altisonanti parate
e crucci distillati dal profondo...
nulla potrà far dismettere
altrui cadenze d’amaranto
che la vita sappia offrire
nelle gestualità
più sconfinate e intriganti

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati marzo 2016

5 commenti:

  1. In un rapporto amoroso momenti di gelosia fanno sentire i suoi morsi, e nell'immaginario del pensiero, s'instaurano credenze che alterano l'anima e che, spesso, non hanno motivo d'esitere facendo soffrire inutilmente la persona. Brava come sempre poetessa. Plauso a questa veritiera lirica. Buona giornata, Grazia

    RispondiElimina
  2. Rosa Santinelli lirica molto attuale e profonda, complimenti, descrizione ricercata che denuncia la debolezza e le paranoie esistenti in alcune menti , il risultato e' tutto l'opposto all'amore , solo possesso, ciao grazie buona giornata .))

    Loretta Citarei Rosa Blu la gelosia e le sue immagini fantasiose,bella ,giorno silvia

    RispondiElimina
  3. E’ come avere davanti un baratro quando il dubbio si fa avanti e corrode – niente riesce ad alleviare la sofferenza – un pugno nello stomaco che esaurisce ogni volontà che vorrebbe esplodere. Nuda e cruda.

    RispondiElimina
  4. Luisa Alessandri Un Amore ha bisogno di effusioni e carezze per dimostrare quanto sia importante chi si Ama. La gelosia non sia mai troppa, porterebbe soltanto distruzione invece di sentimenti forti che dimostrano la vera faccia dell'Amore. Descrizione perfetta in poesia, un tema purtroppo reale. Bravissima cara Poetessa. Mi affascini sempre

    Agnese Giallongo Si l'amore bisogna, nutrirlo, coccolarlo, l'importante capirsi bellissima descrizione poetessa buona dolce serata !!!

    RispondiElimina
  5. Ciao Silvia, torno con piacere a leggerti dopo una lunga assenza ,mai voluta.
    La tua lirica, tocca le corde dell'anima, alquanto reale ed attuale,
    possessività e deviazioni mentali corrodono...

    Buon pomeriggio
    Rachele

    RispondiElimina