Translate

martedì 14 giugno 2016

MENTRE ASCOLTO LA MUSICA




Nel fugace ascolto
di briose tonalità
soggiogo agonie infondate
cadenti su vedute del pensiero
E nell’atmosfera verace di quel suono
assottiglio vertigini
d’un remoto che fa male
Dissolto nello scalpitìo
di note adulatorie
fa transito
l'attimo
su sinuosi fianchi
inarquando
intonazioni allegre
su tre avanzi di memoria
rimodellata

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati febbraio 2016

10 commenti:

  1. Pensieri graditi e allettanti, suonano come melodia nell'anima rasserenandola, scacciando cattivi pensieri che adombrano l'io. Versi ricamati e volteggianti come tu sola sai fare. Molto graditi. Felice pomeriggio ed un abbraccio Silvia!
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
  2. Come si fa a non sognare, a chiudere gli occhi e sognare..
    Grazie Silvia per le emozioni che doni sempre
    Maurizio

    RispondiElimina
  3. Rosa Santinelli bellissima descrizione realista e profonda , complimenti, la musica ci assorbe con la sue note emozionanti , ha il potere di rassenerarci e farci dimenticare le cose negative , ciao grazie baci buona giornata rosa.)

    Marta Molinelli Bellissima

    RispondiElimina
  4. Marta Giaccaglia Interessanti sempre i tuoi bellissimi versi :)

    RispondiElimina
  5. Mirella Santoniccolo Eleganti versi come nel tuo stile....un abbraccio Silvia cara

    RispondiElimina
  6. Pino Tota la musica medicina dell'anima....

    Loretta Citarei Rosa Blu la musica è di grande aiuto x lo spirito,super brava

    Rosa Maria Giorgio Raffinatezza di versi apprezzati mia cara

    Simonetta Simoncini librarsi e' bellissimo

    Agnese Giallongo Mentre ascolto le Note pitturiamo i colori , in questa tua splendida lirica Buon giorno Silvia

    RispondiElimina
  7. Olá Sílvia.
    Parabéns pelo post, com essa bela imagem emoldurando o seu inspirado poema. Belo poema.
    Abraço.
    Pedro.

    RispondiElimina
  8. Anna Maria Scamarda Un verseggiare sempre ricco di immagini poetiche suggestive e raffinate. Buona giornata cara

    RispondiElimina
  9. Luisa Alessandri Direi che la Musica sia complice di tante emozioni che risvegliano pensieri negativi allontanandoli. E allora, dopo, sembra che tutto diventi meodia nel provare serenità. Che meraviglia cara Silvia. La poesia appartiene alla tua penna meravigliosa. Brava mi piace tanto.

    RispondiElimina
  10. Speranza vedo farsi avanti in questi versi che come al solito come calamita attirano.

    RispondiElimina