Translate

martedì 3 maggio 2016

SULLA MUSICA DI "DIVENIRE" (Ludovico Einaudi)




Mi lascio scivolare
sull’assunzione
d’una trascinante melodia
Volo
inseguendo lo sfizio
d’un brivido sfiorato
mentre piume sommesse
d’enfasi toccante
raddolciscano le membra emozionate

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati aprile 2016


10 commenti:

  1. Rosa Santinelli bellissime emozioni poetiche palpabili che accomunano ascoltando la vera musica bravissima ciao baci Buona giornata rosa

    Agnese Giallongo Molto Bello lasciarsi trasportare dalla musica e dall'emozione poetica ciao Silvia

    RispondiElimina
  2. La musica accarezzando l'anima, accende sentimenti che invadono cuore e mente in emozioni inenarrabili perchè soggettive. Qui ascoltiamo il potere della musica di accendere emozioni, particolarmente quella di Einaudi, meraviglia che t'innalza al cielo avvolgendoti nella sua magia!. Buona giornata poetessa, un abbraccio!
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
  3. Anna Rita Gambelli La musica è magia

    RispondiElimina
  4. La vera musica è emozione, è vera magia!
    Un forte abbraccio da Beatris

    RispondiElimina
  5. Enaudi è bravo ma le tue parole sono meravigliose . Grande Silvia.
    Complimenti
    Un abbraccio sempre forte
    Maurizio

    RispondiElimina
  6. Anna Maria Scamarda Una melodia in versi questa tua, che trascina dolcemente...

    Enio Orsuni altro che bella, di più

    Pino Tota Raffinatezza di classe superiore....impeccabile.

    RispondiElimina
  7. La tua "Musica" è una melodia meravigliosa! Un abbraccio e felice mercoledì cara Silvia, bacioni

    RispondiElimina
  8. La tua poesia è musica che trasporta e accarezza l'anima come questa bellissimo brano di Einaudi...raffinatezza che avvolge...grazie Silvia, un abbraccio Stefania

    RispondiElimina
  9. Volo...e non ho bisogno che ti sognar d'amore per sentirmi vivo.
    Maurizio

    RispondiElimina
  10. Quando si dice che non bisognerebbe mai meravigliarsi di niente, non pensiamo certo alla musica – a quelle note che fanno vibrare anima e corpo anche a chi non se ne intende.

    RispondiElimina