Translate

sabato 5 marzo 2016

IL SALTO






Iridescenze d’amore mancato

traccheggiano

sull’eredità d’un tempo fuggente

Labile l’effetto d’un nodo emotivo

tracolla sulla leggerezza

d’una fusciacca disciolta

L’abito ormai sbiadito

nel brio di colori quasi inesistenti

va a tacere in un silenzio

privo di carnalità

mentre la logica d’immaginoso

si fa illogica

nello sgomento d’un audace sgambetto

fatale nel salto…








Silvia De Angelis tutti i diritti riservati luglio 2015

8 commenti:

  1. Marco
    Un poetare che incanta, in un susseguirsidi versi assai significativi, accompagnati da uno splendido video...
    Un caro saluto,Silvia

    RispondiElimina
  2. Solo tu riesci ad avvicinare così splendidamente parole e
    musica, in un mix d'intensa arte poetica
    Un abbraccio, cara, Laura

    RispondiElimina
  3. Grazia Denaro
    Rimangono labili nel tempo i ricordi d'un amore mancato non accendono più nessuna luce e non tendno nessun appiglio a cui potersi aggrappare. Splendida poesia pregna di metafore che la impreziosiscono. Il mio plauso. Buon pomeriggio ed un abbraccio Silvia

    RispondiElimina
  4. Immagini incantevoli in un poetare colmo di significato! Abiti sbiaditi appartengono ad amori evaporati nel tempo...bellissima poesia!

    RispondiElimina
  5. Bellissimo video. Grazia Denaro

    RispondiElimina
  6. Quello sgambetto riesce sempre a sorprendere anche quando tutto sembra finito – oserei dire gioventù che ritorna ed alla quale dovremmo sempre appigliarci.

    RispondiElimina
  7. Davvero affascinanti...le immagini poetiche di questa tua poesia..che attraggono e coinvolgono nel tuo bellissimo video. Buon inizio settimana a te, Stefania

    RispondiElimina