Translate

lunedì 29 febbraio 2016

TEMPO FUGGITO



Via sincopata di bianco
nell’arresa di stormi lontani
Si mimetizzano pause di parole
nel gelo frastornato
di recite inquiete
Evanescenti
 nel rumore d’un cinguettio
quasi tacito
si fanno fragili
le percezioni in un battibaleno
Trascina il pensiero
in un nido di giorni immobili
in cui raffermare
il dolce sciabordio d’un tempo
fuggito a barbagli di vita

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati gennaio 2016

6 commenti:

  1. Cara Silvia che dire con le tue parole produci ricami.
    Ciao

    RispondiElimina
  2. Si avvertono nell'aria minimi accenni di un'incipiente primavera, anche se la neve al disgelo copre sentieri. Si lasciano dietro le spalle giornate rigide e immobili. Si sente il bisogno del canto nello scorrere di fiumi colmi d'acqua per lo sciogliersi delle nevi. Versi molto belli d'apertura alla bella stagione che fra poco tornerà a sorriderci. Lirica molto bella pregna di metafore che ne impreziosiscono la valenza. Il mio Plauso. Ti auguro un sereno pomeriggio e ti abbraccio Silvia!
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
  3. Bellissime figure per questa tua che affascina come sempre. Il tuo poetare ha sempre una nota in più, i miei complimenti Silvia, fai sempre galoppare la fantasia. Buona serata a te, Stefania

    RispondiElimina
  4. Marta Molinelli Descrizione raffinata di una primavera imminente nella natura e dentro di noi

    Luisa Alessandri Sarà la primavera a rimuovere ciò che la neve ha coperto sulla terra e anche nel nostro cuore che agogna il canto dei canterini sui rami in fiore e la luce del Sole che illumina la Vita. bella è poco, mi ha rapita. Brava

    Silvia De Angelis Grazie infinite a tutti, felice sera

    Giuseppe Bovello Il tempo è lineare in quanto ci annuncia una fine, circolare in quanto sappiamo che può ricominciare tutto nuovamente (riferendomi alle stagioni), perciò mi viene da pensare che è un "fuggito" che a volte ritorna, a secondo se rientra nel lineare o nel circolare. Comunque sia il tempo ci sfugge e non abbiamo alcun potere di cambiarlo. Bella. BUONA SERATA

    RispondiElimina
  5. Pino Tota Potrebbe essere una stupenda allegoria della vita....almeno anche così la leggo. Buona serata poetessa

    RispondiElimina
  6. Splendidi versi!
    Un forte abbraccio da Beatris

    RispondiElimina