Translate

lunedì 2 novembre 2015

ACCORDI EMOTIVI (2NOVEMBRE)


 L’eco sistolico
fruga a forza
nel fermento d’una lontananza
vibrante nel parco della tenebra
Inutili manfrine
sollazzano il pensiero
volto a quella presenza
rasente
il battito d’ali d’un angelo
Una fragile torsione di rugiada
marca gote sbiancate
dalla follia d’un fato sbieco
agile sfinire
per sempre
solidi accordi emotivi

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati ottobre 2015

6 commenti:

  1. Un pensiero dovuto a chi non c'è più, espresso in versi di particolare delicatezza
    Un bacione, silvia, Laura

    RispondiElimina
  2. Una commemorazione poetica molto intensa, che ho apprezzato nella sua lettura
    Un saluto, Marco

    RispondiElimina
  3. trovi sempre le foto piu belle per le tue rime Silvia. ottima scelta.
    Maurizio

    RispondiElimina
  4. Emozioni che partono dal cuore, s'innestano nei ricordi che riportano indietro momenti che hanno lasciato il segno. La commemorazione dei nostri cari, acuisce la tristezza e la nostalgia per la loro lontananza. Anche se lontani fisicamente, saranno sempre nei nostri cuori e nelle nostre menti. Buon pomeriggio ed un abbraccio Silvia!
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
  5. ciao silvia,pensieri molto sensibili e malinconici che descrivono questi momenti tristi della commemorazione dei nostri cari, bellissima, ciao grazie a presto rosa.buona giornata

    RispondiElimina
  6. Momento triste questo mese dedicato al ricordo dei cari, rasenta memorie d’angeliche entità, folgorate da perfidi destini. Nulla può distogliere il convenuto dall'assorto stato commemorativo, tant'è fibrillante il dolore tra le distese di un parco silenzioso, dove anche il verde della natura circostante, annebbiato dalle tenebre della morte, sembra partecipare al dolore dei congiunti. Triste, nostalgica e di grande effetto emotivo quest’opera si distingue per lo spessore dei versi. Ciao Silvia, buona serata.

    RispondiElimina