Translate

martedì 22 settembre 2015

IL VERSO DELLA VITA



Tintinnano
nel soave sottaciuto
le stagioni…
una appresso all’altra
S’invaghisce allora il tempo
di svelati fregi
intinti nell’universo del profondo
e su fattezze del volto
evaporato di pensieri
Fluttuano nelle domande mute
e su solinghe malinconie
precipitate nel vuoto
d’un remoto antico
E in un valzer d’aria
si disperdano impronte digitali
nel dissenso
d’un sapere vago
che scorra
 senza retrocessione alcuna
afferrando il verso della vita

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati giugno 2015

9 commenti:

  1. Rosa Santinelli
    ciao Silvia, bellissimi pensieri profondi ,bravissima, ripercorrono le nostre vite, tra alti e bassi paure ed incertezze fino ad arrivare a vivere pienamente cio' che vogliamo essere, penso, ciao grazie buona giornata rosa.)

    RispondiElimina
  2. Enrico Garrou
    Questo tempo che scorre, che vola, che gioca con i nostri volti i nostri pensieri. E noi, presi in questo vortice non ci rendiamo conto di quello che è stato. Molto bella, grazie Silvia

    RispondiElimina
  3. Versi profondi che toccano le corde dell'interiorità!
    Buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
  4. Languide e melanconiche espressioni del tempo che passa ...nella nostra mente (?)
    ...sulla nostra pelle (?)
    Affascinanti come sempre.
    Ciao.

    RispondiElimina
  5. "Afferrando il verso della vita", parto da qui: Passato il tempo a vivere il solito tran tran, a un certo punto uno si accorge che si invecchia e decide di cambiar vita, appunto afferrando il verso della vita che conduce verso mete più ambite e mai conosciute, che presentano più attrattive e possono donare soddisfazioni ambite: Finché c'è vita, c'è speranza. Brava come sempre poetessa, è bello leggere le tue opere sempre così ricercate e raffinate. Buon pomeriggio ed un abbraccio cara Silvia!
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
  6. Luisa Alessandri
    La quotidianità spesso dona ritmi uguali e senza mordente. Realtà o fantasia ci spingono per mete più attrattive e vicine ai nostri desideri di cambiamento. Quanta realtà sai descrivere in versi meravigliosi. Grazie dolce Poetessa.

    RispondiElimina
  7. ...e in questo altalenare passa il tempo e ci rendiamo conto che è arrivato il momento di "afferrare il verso della vita".
    Sei sempre molto profonda nei temi che tratti.
    Buona serata
    Rakel

    RispondiElimina
  8. Scivolano nel verso della vita le stagioni, impressionano momenti dell’universo interiore, che con antichi pensieri fluttuanti nelle malinconie di un presente, nell’impossibile retrocedere, vagano nel dissenso dei gesti, che nonostante tutto, nella rassegnazione di ciò che è stato, si abbraccia il percorso dell’esistenza che, inesorabile, da corso alla speranza, che mai ha un fine.

    RispondiElimina
  9. Sempre belli i tuoi pensieri Silvia.
    complimenti
    Maurizio

    RispondiElimina