Translate

venerdì 19 giugno 2015

SERA SEDOTTA



Dolce torpore d’un soffio di calura
nel solstizio bollente
Magi di sole
coricati sulla linea d’estate
adagiano con forza vampe d’arsura
discostate  da fili di gelo
Sono celati nelle retrovie della mente
e pronti a plagiarla
per rallentare l’esito bruciante
d’una natura
che ecceda con forza
su misura d’equilibrio discreto
varcando il limite d’un taglio di luna
nell’estasi ardente d’una sera sedotta

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati giugno 2012

5 commenti:

  1. Estasi di luna d'una sera incantata, rapita d'un soffio estivo!
    Buona serata da Beatris

    RispondiElimina
  2. Paola Romani e nella seduzione di una bella poesia Buongiorno

    Fidia Quaranta buona giornata Silvia

    Sara Cristofori Ardente e sensuale. Buongiorno poetessa

    Rosa Maria Giorgio Bellissimi versi nella serata di seduzione Buona giornata

    Gabriella Afa Intensi e bellissimi i tuoi versi. Buona giornata dolce poetessa

    RispondiElimina
  3. Patty Rose Sempre unica, buona giornata!

    Stefania Hippel Wow....tolto il respiro

    Silvia De Angelis Grazissime a tutti, buon venerdì e un abbraccio

    Dora Forino brava come sempre Silvia. Un abbraccio.

    Agnese Giallongo Ardente d'una serata sedotta.... Che poesia Sensuale meravigliosa Silvia

    Renato Fedi ottima

    RispondiElimina
  4. Grazia Denaro Una sera accaldata, sedotta dalla luna, la fanciulla in mezzo allo splendore, si fa afferrare da brividi che partono dall'anima inquieta recepita da pensieri inidonei alla bellissima cornice. Poesia introspettiva che rimarca come l'umore deriva dallo star bene dentro il proprio io e non dall'intorno. Versi molto belli che ho letto con piacere. Buon venerdì poetessa. Vivi una bella giornata, un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Ritorna quel taglio di luna a donare un tocco particolare al capolavoro che seppur arzigogolato riesce a rapire in una doppia lettura. Berta Biagini

    RispondiElimina