Translate

lunedì 18 maggio 2015

MODELLO



Modello
con dolcezza
implosioni d’avorio
espanse sullo sconcerto
d’un vagheggio oltremare
Adagio la chiglia della vela
su un tentennar cheto
rendendo soffice
il pensiero
nel dondolio rincuorante
sfuggenze d’un enigma
lontano dalla meta…

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati maggio 2015

8 commenti:

  1. un elegantissimo viaggio dentro se stessi. buondì silviabella

    RispondiElimina
  2. Rosa Maria Giorgio Complimenti versi molto profondi ed eleganti una bella giornata

    Lydia Gallo Buongiorno..........

    Anna Rita Gambelli Bellissima

    RispondiElimina
  3. Sara Cristofori grande calma ci sento in questa tua, e serenità... bella

    Fidia Quaranta molto bella, buona giornata Silvia

    Agnese Giallongo Bravissima una poesia degna d'una meravigliosa Poetessa come te

    Paola Romani Silvia un piacere leggerti,brava!!!

    RispondiElimina
  4. Luisa Alessandri Anche in un sentimento così grande come l'Amore si può provare, eccome, la serenità, ma non sempre raggiungiamo lo scopo che vorremmo e la meta, a volte, è ancora lontana. Che Poetare, è da rubare cara Silvia.

    Silvia De Angelis Grazissime a tutti, buon inizio di settimana

    Luisa Alessandri Anche a te, dolce Poetessa!

    RispondiElimina
  5. Rosa Santinelli ciao Silvia , stupenda ilrica compimenti, spesso creiamo un nostro mondo in cui rifugiarci, per sfuggire alla realta' che non ci soddisfa, penso, ciao grazie buona settimana baci rosa.)

    Barbara Golini Sempre brava Silvia

    Rosanna Gazzaniga A volte occorre sospendere certe aspettative...stupendo poetare il tuo! buona giornata a te.

    Grazia Denaro Spesso bisogna tirare i remi in barca e riflettere alla situazione reale che si sta vivendo, cercando di concentrarsi, risparmiando le forze per dirigerle dosandol e arrivare dove si desidera. Stupendi versi, il mio plauso Silvia. Un abbraccio e buona giornata!

    Rosy Marinelli Silvia è sempre un emozione leggerti mia cara Poetessa

    RispondiElimina
  6. ..quando le parole emozionano, sono sempre le tue Silvia.
    Un abbraccio forte
    Maurizio

    RispondiElimina
  7. Pace e tranquillità in questi versi, catturano chi legge. Un lieve dondolìo capace di far sognare e non poco in questi momenti ove tutto pare eclissarsi senza una via di ritorno. Berta Biagini

    RispondiElimina
  8. Ascoltarsi e lasciarsi trasportare ... il viaggio dentro noi stessi è sempre un'avventura piena di scoperte. Molto bella! Un abbraccio a te Stefania

    RispondiElimina