Translate

giovedì 5 marzo 2015

A N G E L O


Sublimi evoluzioni
 di mani leggiadre
nella conca dell'aura
inanellata di sapiente energia
Ampliano un richiamo mistico
nell'alchemico scivolare di sillabe
vocianti l'afflato di un angelo
slegato da frantumi d'amore
Ha volto gli occhi blu damasco
sul ricamo d'una rondine
esule d'un paradiso dissolto
da un insormontabile muro di piombo

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati giugno 2011

8 commenti:

  1. Ciao Silvia, bella poesia complimenti. Buon giovedì, Angelo.

    RispondiElimina
  2. Stamattina avevo bisogno di leggere qualcosa di bello !!!
    ciao Silvia

    RispondiElimina
  3. Loretta Citarei Rosa Blu angelicamente bella

    Rosa Maria Giorgio Divinamente molto belli i tuoi versi per una bella giornata

    Silvia De Angelis Grazie a tutti buongiorno

    Loretta Citarei Rosa Blu giorno ,silvia

    Marta Giaccaglia Bellissima, buongiorno Silvia

    RispondiElimina
  4. Rosa Santinelli ciao silvia lirica molto delicata dolce e malinconica, bella l'espression di un angelo
    slegato da frantumi d'amore" ,complimenti, ciao baci rosa, buona giornata:)

    Sara Cristofori sembra sentire frusciare le ali

    Fidia Quaranta quanta delicatezza Silvia, in questa tua lirica, bella

    Marta Molinelli che versi dolcissimi,Silvia ti auguro buongiorno

    RispondiElimina
  5. Paola Romani ricami di un paradiso dove la poesia ne amplia il richiamo ,bellissima..

    Simonetta Simoncini gli angeli sono meravigliosi ... li possiamo incontrare anche su la terra ... ma a volte certe persone sono così prese dalla mondo frenetico che quando riescono a parlarci e incontrarle e viverle non se ne acccorgono che si trovano un angelo... e tu carissima lo sei!

    Marilena Borioni meravigliosa .. sei speciale!!!!!!

    Arnalda Torchiana Meravigliosa poesia come tutte le tue poesie e'fantastica un abbraccio Silvia


    ...

    RispondiElimina
  6. Grazia Denaro Avremmo tutti bisogno d'un angelo che ci conforti e ci aiuti dalle brutture del mondo. Ma sono talmente tante le brutture che ci circondano che anche gli angeli fanno una gran fatica per proteggerci.Un'acuta descrizione della gravissima situazione in cui si trova il mondo, anche nelle terre dove sorge il sole. Versi bellissimi ed intelligenti nella loro intrinsicità. Sei speciale poetessa Silvia. Un grande abbraccio e buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  7. Peccato che su questa terra non si possa vivere in santa pace - ogni giorno è sempre peggio. Credo che ormai lassù si siano arresi all’evidenza. Sembra di vederla volare quella rondine con le ali piegate da una parte, anche se non tira il vento ed il perché lo sappiamo benissimo. Berta Biagini

    RispondiElimina
  8. Splendidi e delicati versi!
    Un abbraccio da Beatris

    RispondiElimina