Translate

giovedì 19 febbraio 2015

V E L E


Distante dai suoni e rumori della vita
mi crogiolo in un non senso…
un quasi abbandono
ove in lontananza tintinnano scalpori
e risonanze d’estensioni d’amore
Prendono forma impasti d’emozione
nell’eco racchiuso nel vento  in subbuglio
mentre sibila nel gioco delle mani
un vissuto di mare e  vele alla deriva

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati giugno 2012

10 commenti:

  1. Marilena Borioni buongiorno bravissima poetessa meravigliosa!!!!

    Anna Rita Gambelli Bellissima !

    Borciu Antonello Buona giornata

    RispondiElimina
  2. Rosa Maria Giorgio Stupenda buongiorno

    Agnese Giallongo Buon giorno Stupenda Poetessa sei tanto talentuosa non ho parole

    RispondiElimina
  3. Rosa Santinelli ciao silvia,bellissima descrizione dolce e malinconica , un distacco dalla realta' molto reale e comune, complimenti, ciao grazie buona giornata rosa, baci.)

    Silvia De Angelis grazie a tutti, buongiorno

    RispondiElimina
  4. Grazia Denaro Distacco dalla realtà in bisbigli d'onde, profumo d'imperioso vento e vele alla deriva. Stupenda!

    RispondiElimina
  5. Un gioco di mani che trasmette emozioni di un vissuto che ha deluso...stupenda!

    RispondiElimina
  6. Versi dolcemente malinconici coinvolgono e trasmettono emozioni. Bella, come sempre...Buona serata a te, un abbraccio Stefania

    RispondiElimina
  7. Ciao Silvia una poesia molto profonda, complimenti e buon fine settimana, Angelo.

    RispondiElimina
  8. Simonetta Simoncini armonica nel suo veleggiar

    RispondiElimina
  9. Il vento, grande nostro amico, arriva sempre all’improvviso suscitando ogni volta emozioni diverse che se sapute cogliere, aprono ad un mondo ove accoccolarci, onde pregustare quanto la nostra vista ammira. Berta Biagini

    RispondiElimina
  10. Emozioni nei tuoi pensieri!
    Buona giornata da Beatris

    RispondiElimina