Translate

sabato 17 gennaio 2015

PENSIERI NEL MICROCOSMO




In quell'altopiano sconosciuto
ma consueto divenire dolce ritrovo
si dirigono flemmatiche oscillazioni del pensare
intrattenendosi nel verde boscoso
ove umettate radici odorose
rammentano il tremulo proporsi all'amato
provocato da dolci miscele di desideri

Infrange un instabile silenzio
avvolgente brusìo
di slanciate rondini spartane
estasiate
da climatico contesto temperato
e da un taglio di luce altera...

Lentamente affievolisce
trainando in una sopita luminescenza
che circumnaviga fuori dal cerchio
ove penombre offuscate
si inchinano nel crepuscolo
velando sinuose movenze d'anche

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati gennaio 2011

7 commenti:

  1. Agnese Giallongo Splendida lirica degna di una poetessa come te complimenti

    Marta Giaccaglia Bellissima, buon sabato Silvia

    RispondiElimina
  2. Rosa Santinelli ciao silvia stupenda rappresentazione di pensieri introspettivi immaginari, che sfociano sucessivamente in una realta' tangibile, penso, ciao grazie buona giornata baci rosa.)

    Fidia Quaranta pensieri che si avvicendano in una tangibile realtà..bella Silvia

    Silvia De Angelis Grazie a tutti, buon sabato

    RispondiElimina
  3. Marilena Borioni veramente stupendaaaaaaaaaaaaaaa..

    RispondiElimina
  4. Peccato che quando siamo al culmine della felicità capiti sempre qualcosa che ci fa venire i lucciconi – questa la differenza che ho captato tra le prime due strofe e l’ultima. Berta Biagini

    RispondiElimina
  5. Enio Orsuni Apprezzata

    Barbara Golini Silvia, le tue poesie sono sempre bellissime!


    RispondiElimina
  6. Paola Romani meravigliosamente ......

    RispondiElimina
  7. Pensieri stupendi!
    Un abbraccio da Beatris

    RispondiElimina