Translate

giovedì 8 gennaio 2015

NEL SUONO



E fosse anche
solo per qualche parola
a far migrare
quella stanca fisicità
o spossatezza del di dentro
ricreo un’infrangibile andatura
dietro l’incipit dilagante
della tua persona
fatta magico pifferaio
nel suono mai ristagnante
d’una china rafferma sul  lago

Silvia  De Angelis tutti i diritti riservati dicembre 2014

10 commenti:

  1. Dany Blasi Sempre bravissima! Vera Artista poliedrica e di spessore umano e sociale.Buona serata cara Silvia e un bacio!

    RispondiElimina
  2. ti ho riscoperta dopo tanto tempo con grandissima gioia! concordo con Dany, sei una vera artista!

    RispondiElimina
  3. ti ho riscoperta dopo tanto (colpa mia!) ti ritrovo come sempre bravissima e una valida poetessa da leggere e da cui farsi ispirare.

    RispondiElimina
  4. Perfetto abbinamento testo e foto. Grande Silvia come sempre.
    Maurizio

    RispondiElimina
  5. Agnese Giallongo Buon giorno Silvia , bellissima la tua lirica come sempre

    Scola Simo che bella liricità, complimenti

    Agnese Giallongo Molto bella Sono senza parole

    RispondiElimina
  6. Loretta Citarei Rosa Blu sempre brava

    Marta Molinelli Bellissima poesia !! Buongiorno Silvia

    Fidia Quaranta molto bella Silvia, buona giornata

    Borciu Antonello Buona giornata cara Silvia

    RispondiElimina
  7. Rosa Maria Giorgio Bellissima buongiorno amica mia

    Silvia De Angelis Grazie a tutti, buon pomeriggio

    Enio Orsuni mi perdo nei tuoi versi

    Francesca Romani Enio ...ritrovati però.....i versi di Silvia sono ammalianti...ne convengo!

    Francesca Romani un bacione Silvia carissima...questa poesia è come fosse mia!!!

    RispondiElimina
  8. Amore pronto a ritrovare quel senso di appartenenza che mai ha cessato di esistere – un punto di arrivo nel quale immergersi, certi di raggiungere il traguardo. Berta Biagini

    RispondiElimina
  9. Dora Forino Carissima,bei versi ,un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Grande Silvia!
    Buona giornata da Beatris

    RispondiElimina