Translate

sabato 27 settembre 2014

AMICA MIA

                                                


Dolcissima migrazione d’affetto
nel suono d’un’armonia fertile
che vibri nella sottile empatia
all’aroma di ginestra
Si schiudano piccoli giacigli luminosi
per condurti
sull’apice d’un soffio positivo
che sfiori l’ebbrezza di boccoli
svolazzanti su un motivo esistenziale

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati gennaio 2014

16 commenti:

  1. Boccoli/svolazzanti su un motivo esistenziale", bravissima poetessa!
    Rita Stanzione

    RispondiElimina
  2. Complimenti, è sempre bello leggerti, buona giornata
    Rosa Maria Giorgio

    RispondiElimina
  3. Calda e soffice come un soffio di speranza
    Antonio Ardisia

    RispondiElimina
  4. Lo dici così bene che diventa ancor più eccitante
    Bruno Amore

    RispondiElimina
  5. Armoniosa e bella, buon sabato, Silvia
    Marta Giaccaglia

    RispondiElimina
  6. Ciao Silvia, bellissima dedica delicata, affettuosa e ben augurale, molto suggestivo "dolcissima migrazione d'affetto, nel suono d'armonia fertile" complimenti, buon weekend
    e a presto, rosa
    Rosa Santinelli

    RispondiElimina
  7. Quanta melodia in questi versi che accarezzano il cuore, è un invito a dedicare pensieri d'affetto. Che bella, è lodevole questa poesia. Grazie poetessa Silvia, sei unica
    Luisa Alessandri

    RispondiElimina
  8. Bellissimi versi in una cornice di affetti
    Massimo Occhiuzzo

    RispondiElimina
  9. Una dedica piena d'amore Silvia
    Fidia Quaranta

    RispondiElimina
  10. Grazie a tutti delle belle osservazioni, buon sabato e un caro saluto,silvia

    RispondiElimina
  11. Una Poesia molto bella per il sentimento di affetto che si evince da questi bellissimi versi! Buon sabato cara poetessa Silvia!
    Ester Mastroianni

    RispondiElimina
  12. Molto bella e piena di sentimento, ciao
    Francesco Scolaro

    RispondiElimina
  13. Mi commuove... Un abbraccio amica cara
    Annamaria Scamarda

    RispondiElimina
  14. Che bella dedica
    Renato Fedi

    RispondiElimina
  15. Quant'è bella!
    Angela Merletti

    RispondiElimina
  16. Le parole che Silvia sempre riesce a trovare sembrano uscire da uno scrigno tenuto segreto affinchè nessuno potesse inquinarlo. Berta Biagini

    RispondiElimina