Translate

martedì 12 agosto 2014

CIAO ROBIN

                                                                 


Nella gradualità estrema

d’un riso

che distribuisca ilarità a iosa

s’allineano sensibili fremiti

e scansioni di venti turbolenti

capaci stradicare

la corteccia dal fusto

Divenuto instabile e caduco

si fa interprete

d’una cronaca affranta

in cui defilare

un agile salto

senza ritorno

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati agosto 2014


15 commenti:

  1. Brava Silvia, un abbraccio, buone vacanze
    Patrizia Portoghese

    RispondiElimina
  2. Brava dolce Silvia!!!
    Ester Mastroianni

    RispondiElimina
  3. La sua forza e la sua debolezza..bella
    Fidia Quaranta

    RispondiElimina
  4. Interpretare l'umanità stressa fino al desiderio di morte.
    Bruno Amore

    RispondiElimina
  5. Un salto senza paracadute.... ciao Silvia
    Livia Fedele

    RispondiElimina
  6. Niente di meglio Silvia
    Sara Cristofori

    RispondiElimina
  7. Ciao Silvia....molto bella....brava. Ben tornata, Stefania

    RispondiElimina
  8. Aveva tutto! Ma non ha rispettato la vita!
    Dora Forino

    RispondiElimina
  9. ciao Silvia, una bellissima dedica, ci manchera', ciao buona giornata rosa
    Rosa Santinelli

    RispondiElimina
  10. Difficile è credere che non ci sia più, mi dispiace apprendere queste notizie. Un'icona difficile da sostituire.
    Un abbraccio forte Silvia
    Grazie della tua presenza grazie di cuore
    Maurizio

    RispondiElimina
  11. Non ho parole per commentare questa rinuncia alla vita...
    Grandi le tue frasi!
    Un forte abbraccio e buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
  12. Grazie infinite a tutti delle belle osservazioni, silvia

    RispondiElimina
  13. grazie per avermi dato l'opportunità di leggere questa stupenda dedica.
    buon ferragosto maury

    RispondiElimina
  14. Non facile comprendere cosa si nasconde nell’animo umano. Inattese sorprese ci fanno riflettere e non poco. Berta Biagini

    RispondiElimina
  15. Hai saputo descrivere le sfumature di questo evento con molta delicatezza.
    Davvero complimento!

    RispondiElimina