Translate

sabato 14 giugno 2014

TEMPUS FUGIT

                                       


Crudo

nel passo deciso

oltrepassa sbuffi di vento

il tempo

a chiome disciolte

Fa svicolare minuti in eccesso

assiepati nell’arsura

che asciuga la gola

E’ allora che l’ugola

emette un rumore maturo

eversione d’un grido

non più fanciullo

indice  severo d’una matematica

che di gran lunga

abbia oltrepassato il conto

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati settembre 2013

21 commenti:

  1. Purtroppo è proprio così e niente possiamo fare se non adeguarci quando il tempo batterà il passo. Si capta in questi versi un sentire che fa male - in quel rumore maturo esplode quanto nel cuore batte e non manca, non tarda, il risultato che a sorpresa impone se stesso. Berta Biagini

    RispondiElimina
  2. Versi molto incisivi e pertinenti nel riassumere il rapido scorrere del tempo in gradevole scansione ritmica. Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Sei infinita Poesia che esprimi di saggezza e bellezza, ammiratissima !

    RispondiElimina
  4. Poesia colma di saggezza!
    Versi profondi che entrano dritti nel cuore!
    Un abbraccio e buona domenica di sole da Beatris

    RispondiElimina
  5. Il tempo scandisce i suoi ritmi che a volte sembrano veloci mentre altre son lenti, ma in taluni momenti, per qualcuno, si fermano nell'ultimo alito per non tornare più. Una lirica intrisa di nostalgia e malinconia che arriva al lettore commuovendolo. Complimenti cara Silvia, versi toccanti, un abbraccio e sereno week end!
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
  6. E' proprio così e tu l'hai saputo dire con la tua consueta eleganza
    Sara Cristofori

    RispondiElimina
  7. Si deve pur crescere, ma per fortuna, ogni stagione da i suoi frutti.
    Bruno amore

    RispondiElimina
  8. Ciao Silvia, bellissima specie la chiusa, complimenti, buon week end a presto rosa, baci.)

    RispondiElimina
  9. Grazie Silvia, la tua particolarità conferma la bella poesia
    Paola Romani

    RispondiElimina
  10. Bellissima Silvia
    Agnese Giallongo

    RispondiElimina
  11. Bellissima ... ...è cosi davvero .
    Annarita Gambelli

    RispondiElimina
  12. Dolce....Cinzia Piacentini

    RispondiElimina
  13. Da riflettere. ..grazie
    Fany D'Oronzio

    RispondiElimina
  14. Stupenda Silvia.
    Gabriella Afa

    RispondiElimina
  15. Giusti pensieri Silvia
    Fidia Quaranta

    RispondiElimina
  16. Grazie infinite a tutti dei graditi commenti, buon fine settimana e un abbraccio,silvia

    RispondiElimina
  17. Mia cara Silvia, ben tornata. Ti leggo con vero piacere, i tuoi versi esprimono molto bene l'ineluttabile scorrere del tempo...lirica nostalgica e coinvolgente... per delle considerazioni che comprendo e condivido....Ti lascio la mia vicinanza..e il mio dispiacere per il momento triste che stai vivendo. Un abbraccio Stefania

    RispondiElimina
  18. Bellissima, Silvia
    Marta Giaccaglia

    RispondiElimina
  19. Il tempo passa lasciando i suoi segni indelebili che tu hai descritto con verita' e talento. Molto bella..ciao Silvia..buon weekend..
    Fiorella Canuto

    RispondiElimina
  20. Consuma, cancella e trasforma il tempo, è una grandezza infinita, veloce come la luce, lascia segni indelebili e scappa via. Le vie del tempo sono i labirinti dell’esistenza, con pareti a specchio, proiettanti immagini di una trilogia vivente, in cui passato presente e futuro tirando le somme, la cui risultante non è altro che il destino d’entità intelligenti. Poesia nata presumibilmente da uno stato d’animo dolente dal quale si evince una forte disputa con il movimento inesorabile di un pendolo che da destra a sinistra oscilla nel contare gli anni della vita e nulla si può fare per fermare questo degenerante moto reo di piacevoli o tristi vicende. Versi di grande maestria fanno di questa lirica meravigliosa, un gioiello della riflessione. Complimenti Silvia, grande abilità nel trasmettere il tuo sentire agli altri.

    RispondiElimina
  21. Comunque sia sei sempre presente Silvia
    grazie della tua presenza
    Maurizio

    RispondiElimina