Translate

venerdì 11 aprile 2014

EMOZIONI DEL FUTURO

                                                       


Lievemente
dissimula
le tinte dell’attimo
quel salto di tempo dell’esistere
Assottiglia
il vortice d’un’emozione
resasi quasi piana
al riflesso del turchino
affranto dalla malìa
d’un sole irriverente
mentre silenzioso
diserta
il manto d’alchimie vissute

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati novembre 2013

9 commenti:

  1. Sei abilissima nel catturare e descrivere istanti della realtà di vita..
    Saluti, Marco

    RispondiElimina
  2. Adoro la tua poesia così sentita, liricamente emozionante e piena di significato. Bravissima!!!

    RispondiElimina
  3. Proiettati nel futuro a volte non si riesce a gustare il presente...Affascinante lirica, complimenti!

    RispondiElimina
  4. Metafore a non finire lasciano quel non so che capace di pregustare ancora momenti indimenticabili del passato. Berta Biagini

    RispondiElimina
  5. A volte si sorvola il presente, aspettando con ansia che arrivi il futuro. Esplicazione di momenti del nostro vivere. Brava come sempre Silvia. un grande abbraccio!
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
  6. Grazie a tutti delle gradite osservazioni, buon pomeriggio e un abbraccio,silvia

    RispondiElimina
  7. ...ci sentiamo sempre proiettati verso il futuro sperando nel meglio....
    versi molto coinvolgenti.Una buona domenica

    RispondiElimina
  8. Come sempre versi meravigliosi che emozionano...
    Il sottofondo musicale entra direttamente nel cuore!
    Un abbraccio e buona domenica delle Palme!
    Beatris

    RispondiElimina
  9. Da te si sogna sempre..Silvia
    Buona Domenica
    Maurizio

    RispondiElimina