Translate

giovedì 20 marzo 2014

ENFASI CREPUSCOLARE

                                           


Quel dolce ghiribillo d’amore
ch’ho rincorso inutilmente
in passi saggi
azzerati dal tempo vulnerabile
ancora congestiona
i miei battiti al flamenco
Fiaccati dal trasporto
quasi sonnambulo
d’una motivazione che  fu spenta
ora cammino a vanvera
nei vicoli di pietra
alla ricerca d’un vortice desueto
che superi la scia d’una cometa
per donare nuova luce
a un ‘enfasi crepuscolare d’animo

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati giugno 2013

8 commenti:

  1. Bellissima quella scia di cometa, che doni radiosità all'anima...
    Saluti, Marco

    RispondiElimina
  2. A passo di danza per raggiungere l’apice affinchè il presente possa essere ricordato nel tempo sino a quando i capelli diverranno argentei. Berta Biagini

    RispondiElimina
  3. Mi piace assai quel ghiribillo d'amore....
    Bella poesia, un abbraccio Silvia, Laura

    RispondiElimina
  4. Rimpianti e ricerca di poter riprendere il sentimento sfuggito nel passato. Bei versi. Un abbraccio, Silvia!
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
  5. Rimpianto per un amore sfuggente in versi affascinanti e intensi! Bellissima!

    RispondiElimina
  6. Grazie di cuore, delle vostre gradite osservazioni, buona serata e un abbraccio,silvia

    RispondiElimina
  7. ... per donare nuova luce
    a un ‘enfasi crepuscolare d’animo

    ...molto apprezzata!

    RispondiElimina
  8. Le parole come sempre bellissime ..la foto ..pure.
    Ciao Silvia dolce domenica
    Maurizio

    RispondiElimina