Translate

martedì 14 gennaio 2014

COMPARSE ENIGMATICHE

                                                 
                             

Si intersecano collisioni amare di fiati ammansiti
da un taglio effervescente di ragione
che animosamente placa...
eppure ingombranti macigni di piombo
accumulati nella stiva del pensiero
accentuano l'elusione di setosi trasporti surreali
Si mescolano a comparse d'amore che vanno e vengono
per poi dileguarsi nel nulla

E' in quel nulla che si perde il palmo della mano
inclinato di volta in volta in docili carezze
complici di profondi tessuti raddolciti da sguardi emotivi
rapiti da un silenzio sovrastante le stagioni
capace oscurare il tempo del sole...


Silvia De Angelis tutti i diritti riservati ottobre 2011

6 commenti:

  1. Bellissimi quegli sguardi emotivi....
    Saluti,Marco

    RispondiElimina
  2. La vita non cessa mai di stupirci, nel niente possiamo trovare sempre tanto ed in quel tanto crogiolarsi affinché le intemperie del giorno abbiano un altro colore. Berta Biagini

    RispondiElimina
  3. ciao Silvia, molto bella e profonda, uno spaccato poetico delle vicende umane, c'e' chi viene chi va, nella nostra vita senza lasciare nessuna traccia, se non sofferenza, complimenti , buona giornata rosa a presto.)

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutti delle graditissime osservazioni, un abbraccio,silvia

    RispondiElimina