Translate

mercoledì 1 gennaio 2014

ECCESSI NEL NUOVO

                                           
                                


Posa il tendine
il passo
su amena prateria
ove steli filiformi s’addensano
mossi da lievi mulinelli
vibranti su pelle d’oca
Ed è un minuscolo asterisco
a impreziosire inediti respiri
in quel torace
voglioso d’eccessi mai vissuti prima
per non cedere al grigio
d’ anonime perturbazioni
interpreti d’una galassia
che solo sa spettinare luce di stelle

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati gennaio 2013

10 commenti:

  1. Mi piacciono molto quelle "stelle spettinate"...
    Buon anno, Silvia, Marco

    RispondiElimina
  2. Si legge tra le righe il vissuto del momento che ci accompagna – desiderio di dimenticare si fa sempre più forte - non aiutano luccichii sono solo tamponi da evitare. Berta Biagini

    RispondiElimina
  3. Voglia di nuovo, più luminoso, via dal grigio che toglie luce alle stelle. D'altronde ogni tanto bisogna fare un bilancio del proprio io e cercare di assestarlo nel modo giusto.
    Brava come sempre Silvia, vivi un Primo d'anno sereno, un forte abbraccio!
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
  4. Bellissimi versi....come sempre,........
    ti auguro un felice 2014

    RispondiElimina
  5. E' sempre bellissimo leggere le tue raffinate poesie
    Auguri per un felice 2014, Elisa

    RispondiElimina
  6. Grazie a tutti per i graditi commenti...
    Auguro un cammino felice nel 2014,silvia

    RispondiElimina
  7. Un minuscolo asterisco, un passo...immagine originale che delinea nuovi orizzonti, come si addice a un anno da inaugurare! Stupenda e affascinante poesia. Buon Anno Silvia a te e a chi legge!

    RispondiElimina
  8. ciao Silvia, bellissima poesia di buon auspicio per intraprendere cose nuove ed importanti con l'anno nuovo che ci apprestiamo a vivere, molto intensa e particolare, complimenti, ciao baci a presto rosa.)
    buon inizio anno...

    RispondiElimina
  9. Versi che aprono speranzosi all'anno che nasce..desideri volti ad orizzonti nuovi, bisogni di cambiamento...lirica intensa e vissuta...
    Buona Anno, mia cara Silvia..che l'anno nuovo esaudisca le tue aspettative...ciao Stefania

    RispondiElimina
  10. Che emozione leggerti!
    Ti lascio i miei più sinceri auguri per un sereno 2014 ricco di soddisfazioni e affetti!
    Un abbraccio da Beatris

    RispondiElimina