Translate

venerdì 5 luglio 2013

GIOCO DI VITA

                                                       


Nell’unicità
d’una fanciullezza scomparsa
dalla prima luce del giorno
si incarnano giocosi monili
e dolci babbucce
toccanti quel nido denso
d’antichi affetti e calde armonie
Hanno coccolato sillabe infantili
e fantasmagoriche scoperte
in quell’angolo imprendibile d’iride
ove la vita fa il suo gioco
al di là dei futili motivi d’una filastrocca

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati settembre 2012

14 commenti:

  1. Ciao Silvia, pensieri molto dolci e malinconici, crescendo, ricordiamo sempre con piacere e affetto il periodo infantile, i luoghi, le persone, i giochi che ci hanno fatto crescere inconsapevolmente e formati alla vita, complimenti molto emozionante, ciao baci rosa, buon venerdi'.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre appropriati e intensi, i tuoi bei commenti al mio scrivere poetico.
      Grazie di cuore, Rosa, buon fine settimana e un bacione, silvia

      Elimina
  2. Tornare indietro nel tempo, per vivere attimi dolcissimmi
    Bella poesia, un abbraccio, Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della gradita presenza, fra le mie righe, Elisa, un abbraccio, silvia

      Elimina
  3. ma quella filastrocca ci ha insegnato li vita ........cosi anche quei giochi.....buon w.e. silvia un'abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie delle tue attente osservazioni, foreverme, buon sabato e un bacione, silvia

      Elimina
  4. La vita scorre e con lei dolci emozioni sempre si rincorrono – pane quotidiano che non vorremmo mai dimenticare. Dolcissima.
    Berta Biagini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazissime delle belle parole di commento, cara Berta, ti auguro un sereno fine settimana.
      Un abbraccio, silvia

      Elimina
  5. Quel visino dolce emoziona e porta indietro nel tempo!
    Meravigliosi versi che emozionano e creano un battito di cuore!
    Buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, per esserti soffermata su queste righe, colorate d'attimi del passato, buon fine settimana e un bacione, cara Beatris, silvia

      Elimina
  6. Bellissima! Riminescenze giocose aiutano il quotidiano, spontaneità di giorno e giochi intriganti a sera...Una infanzia buona aiuta l'armonia del rapportarsi! Buona giornata e buon fine settimana!
    rosanna g.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre ottime considerazioni nei pensieri dei tuoi commenti, Rosanna, grazie infinite...
      Buon sabato e un riflesso di caldo sole, per te, in questo sabato di luglio, silvia

      Elimina
  7. "fantasmagoriche scoperte/ in quell’angolo imprendibile d’iride"... due versi che racchiudono l'essenza dell'infanzia. Lirica piaciutissima!

    RispondiElimina
  8. Grazie delle graditissime osservazioni, cara Loretta, un bacione, silvia

    RispondiElimina