Translate

lunedì 1 luglio 2013

ANDANDO...

                                         


Nella farsa
d’un cammino vulnerabile
azzero
crude percussioni del passato
zolle trasparenti
che equilibrano
salti d’eclisse
nel suo tornar di brillantezza
E nell’altalenare
d’epoche in contrasto
faccio tesoro di conoscenza
filtrando pensieri e parole
lanciati
nella realtà afferrata con le dita
Confido nel suo ascolto
assaporando intonazioni
e scivoli emotivi
negli assaggi di mare
e le sue malinconie

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati maggio 2013

16 commenti:

  1. ciao Silvia, stupendi pensieri poetici introspettivi che ci prendono talvolta in solitudine, un tirar le somme, un voler ricominciare daccapo la nostra vita, con altre prospettive, facendo tesoro degli errori passati , il contatto con la natura ci emoziona, ci aiuta ci culla, in questo nostro percorso di ricerca e rinascita. ciao grazie buona settimana rosa.) baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero approfondito e assai vicino al senso dei versi, il tuo bel commento di oggi, Rosa
      Bacioni, silvia

      Elimina
  2. Molto bella questa poesia dell'anima...Bacioni, Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del gradito commento, un abbraccio, silvia

      Elimina
  3. poche frasi...ma talmente cariche di tempo..un tempo cercato dentro emozioni risvegliate da pensieri felici..in poche frasi, hai dato vita ad un intero romanzo... grazie Silvia mi hai donato pochi minuti di uscita dal presente..un abbraccio di gioia sempre...x te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima è un gran piacere leggerti tra queste righe poetiche con belle parole...
      Un abbraccissimo dal mare, silvia

      Elimina
  4. Son qui ad ascoltarti nelle rime dei versi concentrici, leggeri in un bacio d'acqua.
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del tuo originale commento, buona giornata,Mau, silvia

      Elimina
  5. Belle sensazioni in questi versi che si muovono su note dell'anima, tra cerchi concentrici e vibrazioni....
    Ciao Silvia, un saluto e un grazie per la tua presenza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, cara Stefania di esserci, con belle osservazioni.
      Buona serata e un abbraccio, silvia

      Elimina
  6. Realtà afferrate con le dita...ma che si imprimono e ci cambiano...Stupenda lirica! Buona serata Silvia!
    rosanna g.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie delle tue asside e care letture, Rosanna, un abbraccissimo, silvia

      Elimina
  7. Fra presente e passato, il tesoro della nostra vita. Ciao stupenda Poetessa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite della tua visita e del bel commento, un bacione dal mare, silvia

      Elimina