Translate

martedì 28 maggio 2013

SENILITA'

                                     


Inibisce la senilità
parabole satinate d’ebbrezza
nel plagio di molecole fragili
adottate dal vezzo del tempo
Vagano scolorite le proposte del dì
nella mente stantìa
volta a un letargo ideale
S’ammutoliscono i progetti
dispersi nell’aridità di lande solitarie
immaginose di sbiaditi tramonti
Sfoggia l’anzianità logore sembianze
rendendo appetibile
il solco enigmatico d’energia d’amore
succeduto nel margine
all’esiguità della vita

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati maggio 2012

12 commenti:

  1. La senilità è un periodo della vita volto a senescenza o letargo ideale di tranquillità e di vita di stantii tramonti che portano come ritorno immagini di sbiaditi riscontri. D'altronde l'età richiede tranquillità su tutti fronti.
    Un caro saluto e un abbraccio Silvia!
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono pienamente d'accordo con le tue riflessioni in merito a questo scrivere di oggi, Grazia.
      Ti auguro una bella e serena giornata e ti abbraccio con affetto, silvia

      Elimina
  2. il tempo dell'età avanzata in versi di sensibilità ed emozionanti, Magnifica poesia, bacioni Silvia, giovanna e complimenti anche per la rinnovata artistica immagine del blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazissime, Giovanna, per le belle considerazioni di oggi. E' sempre un gran piacere ritrovarti fra le mie righe poetiche.
      Vivi un bel giorno spensierato, un abbraccio, silvia

      Elimina
  3. Una descrizione elegante in poesia dell'ultima parte della vita. Molto apprezzata. Cari saluti, Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Elisa, delle gradite osservazioni.Un abbraccio, silvia

      Elimina
  4. Non mi fermerò a guardare indietro, non ho giorni da contate ne sogni da dimenticare, ho solo ciò che mi rimane il sorriso dei miei giorni.
    Grazie Silvia. grande ispiratrice.
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'ccordissimo con le tue affermazioni, Mau, in questo veloce andirivieni del tempo...
      Un caro saluto, silvia

      Elimina
  5. Crudele il tempo nel suo incessante rintocco..non val guardarsi indietro ma cogliere ogni attimo che ci è dato, con intensità e gratitudine.
    Un grazie per questa lirica intensa..
    Buona serata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto belle le tue parole di commento, di cui ti ringrazio infinitamente.
      Vivi una splendida sera, un sorriso per te, silvia

      Elimina
  6. Pensieri che ogni tanto ritornano ed ai quali è impossibile sottrarci anzi, è bene renderci conto degli sgambetti che la vita ci può regalare, anche se non graditi. Berta Biagini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di grande realtà, il tuo commento di oggi, Berta, anche se è bene non focalizzare troppo i concetti dell'anzianità, perchè intrististicono notevolmente il cammino di vita...
      Grazie delle osservazioni, un abbraccio, silvia

      Elimina