Translate

mercoledì 8 maggio 2013

NELL'ALTROVE DI MIO PADRE

                       

Profetizza la fragilità dello sguardo
lo sbriciolarsi d’un’ infatuata presenza
nei miei passi
Sempre più dense le cadenze del giorno
si nutrono di spicchi di luce residua
ove consone essenze volatili
assumono la delicatezza d’un petalo
nello sfiorarsi tremulo di mani d’amore
Insistente arranca la tenebra
lo sfinire d’un incanto
nell’emblema d’un soliloquio ultimo
lo rivivo con fremito sanguigno
nel gemito caduco osato dalla tua emozione

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati  ottobre 2012


Gentile poetessa Silvia De Angelis

La presente per informarLa che la sua poesia “Nell'altrove di mio padre” è risultata Segnalata alla I Edizione del Premio Letterario Nazionale Tonia Giansante.

La invitiamo, quindi, a ritirare il Diploma di segnalazione, durante la Cerimonia di Premiazione che si terrà a Castrovillari (CS), sabato 8 giugno 2013 alle ore 20,30, al Teatro Sybaris – Prot
oconvento Francescano.

Sottolineando che sarà un grande onore averLa con noi Le inviamo i nostri saluti più cordiali.

 
 
IL MUSAGETE

Il Direttore Culturale

(Bonifacio Vincenzi)

12 commenti:

  1. Innanzi tutto complimenti per questo premio assegnato a questa splendida poesia che è un inno d'amore al ricordo di tuo padre. E veniamo
    al nocciolo della poesia. Col tempo, col passare degli anni che un genitore è defunto, non è più vicino a noi costantemente, il pensiero su tutto ciò che abbiamo assimilato, a volte diviene labile, ma non sempre, a volte i ricordi ritornano nitidi come uscissero freschi dal cuore e dall'anima di cui noi tutto abbiamo assimilato da lui nell'arco degli anni che egli ci ha amorevolmente accompagnati nel nostro percorso. In questi casi, si riaccende la commozione, l'amore, la nostalgia per quest'uomo che ha fatto parte di noi ed è sempre insito in noi e lo sarà per tutto il tempo della nostra vita. Il cuore conserva ed e addolcisce i nostri ricordi più belli cara Silvia. Una lirica commovente, evocativa che io sento anche mia, perché per me è lo stesso nei riguardi di mio padre defunto, ma io lo tengo sempre nel mio cuore, e ripasso sempre i passi di vita più significativi che mi hanno dato l'impronta della sua rettitudine e del suo amore. Spesso dialogo silenziosamente con la sua persona e, questo mi è di grande conforto. I miei complimenti per la tua bravura e l'emozoni che
    trasmetti nelle tue opere. Ti auguro una bellissima giornata all'insegna della tua sensibilità, un caro saluto ed un abbraccio!
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vicinissima a me, nei tuoi pensieri evocativi cara Grazia, che diventano indispensabili, nel tempo, per una mancanza che si fa sentire forte...
      Bellissimo e profondo il tuo commento di oggi, che ho molto apprezzato. Grazie infinite.
      Un sorriso per te, in questa bella giornata di primavera, silvia

      Elimina
  2. Diploma di segnalazione meritatissimo, versi che emozionano fino alla commozione... il papà Bravissima Silvia abbracci, giovanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, cara Giovanna, delle belle parole che mi hai riservato, un abbraccissimo, silvia

      Elimina
  3. Leggere questi tuoi delicati versi mi hanno veramente commossa!
    Ho sentito dei brividi dentro il mio animo, emozione pura!!!
    Versi poetici creati dalla mente e dal cuore di una vera poetessa!
    I miei complimenti!
    Buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio di leggermi, mia cara, e di apporre belle parole in merito alle mie strofe poetiche....
      Buon pomeriggio e un sorriso per te, silvia

      Elimina
  4. Tanti complimenti per questo premio, meritato.
    Una lirica speciale e commovente... un emozione leggerti.
    Un abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, per le belle parole che mi hai riservato, cara Vilma.
      Ti auguro una sera speciale, un abbraccio, silvia

      Elimina
  5. Lirica evocativa carica di pregnanti emozioni, i miei complimenti anche per il premio pienamente meritato.
    Buona serata, Stefania

    RispondiElimina
  6. E' un gran paicere, Stefania, leggerti tra le mie righe, con considerazioni molto gratificanti.
    Vivi una splendida sera, un abbraccio, silvia

    RispondiElimina
  7. Difficile trovare parole per esprimere quanto possa essere grande quanto sentiamo nel cuore leggendo – un amore che ogni giorno vive accanto riuscendo a far assaporare ancora momenti di vita lontani. Comprendo benissimo questo sentire. Ancora una volta, complimenti per la segnalazione – Berta Biagini

    RispondiElimina
  8. Molte belle le tue osservazioni, a questo scrivere dell'anima, assai profondo. Grazie per i complimenti, buonanotte cara Berta, silvia

    RispondiElimina