Translate

lunedì 29 aprile 2013

AVVENTO DI LUNA (Versi ispirati da un'immagine)




In quell’evento

che mi ha scelto

come protagonista

d’un palcoscenico immaginoso

ho elaborato nuove trattative

nella sinergia

d'un avvento di luna ammaliante

Sarò vestale d’amore

solo per colui

che saprà sentirmi con gli occhi

mentre la grandine fuori

fa il suo gioco…

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati marzo 2013.

                            

16 commenti:

  1. fanciulla Protagonista d'un immaginoso pensiero o desiderio, complice l'avvento di una luna ammaliante che sinergicamente spinge l'io verso occhi che bucano l'anima in uno sguardo che trasmette empatia trascinante. Una bella lirica d'amore che mette in risalto una delle tante attrattive dell'approccio amoroso che cattura due cuori, correlata dalla magnifica videopoesia, recitata egregiamente dall'autrice, i miei complimenti Silvia. Ti auguro una bella giornata, spero non piovosa e t'invio un grande abbraccio.
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero accurato e intenso, il tuo bel commento di oggi, Grazia
      che si sofferma su questa poesia, ispirata da un'immagine un pò ombrosa, che ho cercato di ravvivare coi miei versi....
      Buon lunedì e un abbraccissimo, silvia

      Elimina
  2. Molto belli e originali, questi versi ove compare anche un tocco di luna...Splendido il video, un abbraccio, Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Laura, delle tue osservazioni.
      Buon pomeriggio e un caro saluto, silvia

      Elimina
  3. Nuovi ruoli che appagono l'esistenza, ai quali ci si abbandona ma ai quali si richiede reciprocità...solo per colui che saprà sentirmi con gli occhi, che mi vorrà davvero conoscere! Bella, bella, bella!Ammirata!
    Buona giornata Silvia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere tu sappia apprezzare il significato di questi versi...cosa che ogni donna, in cui suo, desidera profondamente!
      Grazie delle gradite osservazioni, un abbraccio, cara Rosanna, silvia

      Elimina
  4. non basterebbero fiumi di inchiostro per scrivere ciò che le tue opere trasmettono.. :-)bellissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto appagante il tuo commento di oggi, Giacomo, grazie infinite.
      Buon pomeriggio e un caro saluto, silvia

      Elimina
  5. Si rimane senza fiato leggendo i versi di Silvia - “Sarò vestale d’amore solo per colui che saprà sentirmi con gli occhi” - INCANDESCENTE! Berta Biagini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre particolari, e molto belli, i tuoi graditi commenti al mio scrivere poetico, Berta. Grazie infinite, buona serata e un abbraccio, silvia

      Elimina
  6. Spero che qualcuno possa avvolgerti con lo sguardo custodendoti, al riparo dal gelo di una vita che spesso ignora i sentimenti come quelli che tu esprimi in maniera così efficace. Ciao Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero profondo, e di particolare significato questo tuo commento, graditissimo.
      Vivi una bella sera, un caro saluto, silvia

      Elimina
  7. davvero suggestivo il nuovo sfondo del blog..
    artistico..

    sinestesia d'immagine in questa poesia..'sentirmi con gli occhi'..
    mentre il mondo respira tempesta..
    scorgere nell'amata il fremito che la fa sussultare..
    in anacronismo col tempo..
    eppure in sintonia col di esso tremolio..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero bellissimo, e apprezzato, il tuo profondo commento...grazie infinite, buon giovedì e un abbraccio, silvia

      Elimina
  8. Sensualità ed eleganza si muovono in sintonia tra i versi regalando calde emozioni.
    Ciao, Stefania

    RispondiElimina
  9. Grazie infinite, del tuo passaggio, e delle belle parole di commento a questa lirica.
    Un caro saluto, silvia

    RispondiElimina