Translate

martedì 5 marzo 2013

IL LATO OSCURO

 
Non v’è tremore che s’astenga

nell’attimo levigato d’oscuro

Mostra nudità della coscienza

vibrante di perfidia

seppur discostata dal pensiero

Turbina a forza

nello stridore di pelle e viscere

Lancia dardi eccitanti

roboando a forza nell’urto benpensante

ammainato  in sordina per l’appiglio

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati novembre 2011

8 commenti:

  1. Su trame oscure incombenti su di noi, di cui non si conosce il fine, irrequetezza abbraccia il nostro io nell'evidente disagio che coglie.
    Versi psicologici che inducono a riflettere, brava come sempre Silvia. Opera apprezzata!
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Attimi di forte disagio interiore che incombono sulla nostra esistenza, e tu, Grazia, hai colto a pieno le mie impressioni poetiche, grazie infinite.
      Vivi una bella sera spensierata, un abbraccio,silvia

      Elimina
  2. Il tuo sempre elegante stile adornato dal tocco ermetico tuo proprio. Un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Grazie infinite ,del tuo gradito passaggio nel mio blog, e delle intense considerazioni.
    Buona serata a te e un abbraccio,silvia

    RispondiElimina
  4. siamo fatti interiormente di chiaroscuri e spesso l'oscuro prevale ponendo mente ed anima in un forte disagio quasi una lotta, versi accomunanti di contenuto espressi di notevole maestria, buona giornata Silvia abbracci!!!Giovanna

    RispondiElimina
  5. Davvero approfondito, e molto intenso, il tuo gradito commento di oggi, cara Giovanna, che vede chiaramente nelle pieghe della nostra anima, talvolta adombrata.
    Grazissime di leggermi e di adoperare belle parole per il mio scrivere.
    Vivi un giorno super, un abbraccio, silvia

    RispondiElimina
  6. Avrei pur perso le ali, ma non l'amore sarei caduto senza planare, senza sognare.. non sarei stato più me stesso.
    M.

    RispondiElimina
  7. Induce a intense riflessioni la tua osservazione di oggi, alla mia lirica....grazie infinite, tanta frescura per te, in questo giorno d'agosto, silvia

    RispondiElimina